Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Elezioni, Desideri sfida l’uscente Capitani per la poltrona da sindaco

Il consigliere di minoranza ha ufficializzato solo ieri mattina la lista che vede tra i candidati anche l’ex primo cittadino Gatto

OFFAGNA

E’ corsa a due per la poltrona di sindaco il 12 giugno. I simboli delle due liste, una per ciascun candidato, sono gli stessi di cinque anni fa. Il primo cittadino uscente Ezio Capitani, 69 anni, tenta il secondo mandato. Venerdì scorso è stata depositata all’Ufficio elettorale del Comune la lista "Rinascita per Offagna – Passione e responsabilità" con i dieci candidati consiglieri Mattia Accorroni, Tiziano Bregagna, Joanna Choinka, Francesco Guidobaldi, Giulia Ippoliti, Valentina Marinelli, Stefania Nasuti, Luca Sabbatini, Tiziana Socci e Fabrizio Spinsanti. La presentazione della lista e del programma sarà fatta nel corso di un’assemblea pubblica domenica prossima nella sala consiliare alle 10.

Ieri invece ha presentato la sua civica "Offagna per tutti" il candidato a sindaco Alessandro Desideri, 52 anni, consigliere di minoranza e già vicesindaco nella legislatura 2012-2017. Candidati consiglieri a supporto della sua lista sono l’ex sindaco Stefano Gatto, Flavia Carbone, Francesco Fattori, Filippo La Rosa, Laura Marchegiani, Cristina Monteburini, Angela Olsaretti, Martina Pierantoni, Silvia Pucci e Massimo Valente. "Dopo cinque anni di governo la nostra civica si ripropone convintamente per portare a termine quanto già avviato in un periodo oggettivamente difficile e per affrontare alcune tematiche che, proprio per la situazione, non siamo riusciti a sviluppare compiutamente, con un unico obiettivo: un futuro migliore del presente appena attraversato", dice Capitani. Desideri afferma: "Vogliamo essere un’alternativa per Offagna, il nostro impegno sarà rivolto soprattutto alle fasce più deboli, ad esempio gli anziani".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?