Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Falcomics pronto a stupire: evento nazionale

Ultimi dettagli per l’edizione che segna un cambiamento rispetto al passato. Dirette radiofoniche degli eventi su Radio Linea N1

Da sinistra, il direttore artistico con il sindaco Signorini
Da sinistra, il direttore artistico con il sindaco Signorini
Da sinistra, il direttore artistico con il sindaco Signorini

Oltre 40 ospiti, tra cui Cristina D’Avena, 20 associazioni coinvolte da tutta Italia, più di cento eventi racchiusi in tre giorni: cresce l’attesa per il ritorno di Falcomics, in programma dal 13 al 15 maggio a Falconara Marittima e intanto viene ufficializzata la media-partnership ufficiale con Radio Linea N° 1, che trasmetterà live le principali iniziative. Iniziative che si svilupperanno in tredici aree tematiche, allestite nel centro città, nelle piazze, per strada e nei parchi e dove saranno attirati numerosi visitatori. Nel dettaglio: l’area espositiva mondo games, comics, illustrazione, gadgettistica e fantasy, l’area expo festival, le mostre dedicate al mondo anime ed inclusion, la games zone attività di gioco di ruolo e di carte con Nicola De Gobbis, la video games zone con i retrogames e i tornei e-sport in collaborazione di King Sport, la Lego Zone, l’area associazioni spazio per il confronto e presentazione attività, la tana delle tigri con un vero ring da wrestling, l’area supercar con Kit, la Delorian di ritorno al futuro e il generale Lee, la underground zone con rapper, writers e crew, la musica dei dj Shipps, Stritti, Beat e tanto altro, l’area fantasy con Alice nel paese delle Meraviglie, Harry Potter, la Zombiewalk e I supereroi Marvel, il mainstage con gli spettacoli di Cristina D’Avena, Giorgio Vanni, Musical Disney, Cartoon Old Star che vedrà sul palco le band che hanno fatto storia delle cartoon cover band italiane tra cui Carlo Vik dei cialtroni animati e poi l’arena incontri con la scrittrice Licia Troisi, il game designer Fabio Viola, Diego Cajelli, Steve Sylvester, Pietro Ubaldi e Ubaldo Pantani e molti ospiti. Radio Linea N° 1, invece, sarà presente nell’area expo del festival in piazza Mazzini e proporrà in diretta radio e video (canale 76 del digitale terrestre) i principali eventi. "Dal 13 al 15 maggio 2022, Falcomics sarà il valore aggiunto, la novità, la nascita e lo sviluppo di un percorso verso il posizionamento dell’area tra le più importanti e prestigiose location di entertainment in Italia – fanno sapere gli organizzatori - e verso il riconoscimento del festival tra quelli più seguiti per contenuti e innovativa realizzazione. Nelle tre giornate della manifestazione si alterneranno momenti di incontro con personaggi amati dal pubblico che interverranno su interessanti temi dedicati al mondo comics, a momenti di spettacolo live. L’edizione 2022 di Falcomics, si concluderà domenica 15 maggio con il concerto di Cristina D’Avena alle ore 21. Tutti gli eventi sono gratuiti". Il progetto del nuovo Falcomics, che torna di slancio dopo la fase più acuda dell’emergenza, è del Comune di Falconara con l’organizzazione di Leg, Live Emotion Group. Gianluca Del Carlo è il direttore artistico del festival, che può contare su partner prestigiosi come l’Università Politecnica delle Marche e la Regione che lo sosterrà con un importante co-finanziamento.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?