Quotidiano Nazionale logo
29 apr 2022

Falcomics, una parata di ospiti, colori ed eventi Saranno coinvolte tredici aree del centro città

La mappa di Falcomics, per un’edizione che si preannuncia indimenticabile
La mappa di Falcomics, per un’edizione che si preannuncia indimenticabile
La mappa di Falcomics, per un’edizione che si preannuncia indimenticabile

Dal 13 al 15 maggio a Falconara oltre 40 ospiti, 20 associazioni coinvolte da tutta Italia e più di 100 eventi coloreranno la tre giorni di Falcomics 2022. Proprio ieri è stata presentata la mappa della città con le aree del festival che si svilupperà appunto su ben 13 zone tematiche. Nelle tre giornate della manifestazione si alterneranno momenti di incontro con personaggi amati dal pubblico, che interverranno su interessanti temi dedicati al comics, a momenti di spettacolo live. Tutti gli eventi sono gratuiti. Presenti un’area espositiva mondo games, comics, illustrazione, gadgettistica e fantasy, l’expo con i festival partner provenienti da tutta Italia, le mostre dedicate al mondo anime e inclusion, i tanto attesi games zone, attività di gioco di ruolo e di carte con Nicola De Gobbis, video games zone con i Retrogames e i tornei E-sport in collaborazione di King Sport, Lego zone. E poi l’area associazioni con spazio per il confronto e presentazione attività, "La tana delle tigri" con un vero ring da wrestling, supercar con Kit, la Delorian di ritorno al futuro e il generale Lee, Underground zone con i repper, i writers, le crew, la musica di dj Shipps, dj Stritti e dj Beat, area fantasy con Alice nel paese delle meraviglie, Harry Potter, la Zombiewalk e I supereroi Marvel, Mainstage con gli spettacoli di Cristina D’Avena (che chiude domenica alle 21), Giorgio Vanni, Musical Disney, Cartoon old star che vedrà sul palco le band che hanno fatto storia delle cartoon cover band italiane tra cui Carlo Vik dei cialtroni animati e tanta musica, e da ultimo l’Arena per gli incontri con la scrittrice Licia Troisi, Il game designer Fabio Viola, Diego Cajelli, Steve Sylvester, Pietro Ubaldi e Ubaldo Pantani e tanti altri ospiti. FalComics è un progetto del Comune di Falconara con l’organizzazione di Leg Live emotion group. La direzione artistica è di Gianluca Del Carlo. Uno dei principali partner è l’Università Politecnica delle Marche. Il tema di Falcomics 2022 è l’inclusione: l’appartenenza, l’incontro, l’accoglienza e tutte le possibilità che l’inclusione offre saranno il fulcro dell’evento. Il taglio del nastro è in programma il 13 appunto alle 17 con la cerimonia di inizio festival che prevede "Falcomics flash mob", divertente e coinvolgente, creato con la collaborazione di tutte le associazioni del territorio che collaborano con questa nuova edizione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?