Quotidiano Nazionale logo
2 nov 2020

Focolaio covid casa di riposo di Jesi, 25 contagi. Morta una ospite di 86 anni

L'anziana era all'ospedale carlo Urbani, dove  sono ricoverati gli altri due ospiti con sintomi. Nove le operatrici in quarantena ma asintomatiche

Medici senza frontiere alla casa di riposo di Jesi
Medici senza frontiere alla casa di riposo di Jesi

Jesi (Ancona), 2 novembre 2020 – Mentre migliorano leggermente i dati del bollettino coronavirus delle Marche di oggi, Crescono i contagi alla Casa di Riposo Vittorio Emanuele II di Jesi. Sono arrivate oggi le risposte ai tamponi effettuati nel fine settimana a tutti gli ospiti e al personale della casa di riposo.

Relativamente agli ospiti, 16 su 103 sono risultati positivi. Di questi 2 con sintomi, ricoverati in ospedale, ed altri 14 asintomatici che restano nella struttura protetta opportunamente isolati. Relativamente al personale, 9 unità - di cui 8 operatrici socio sanitarie e una infermiera - sono risultate positive tre le 65 complessive. Sono tutte asintomatiche e dunque in isolamento domiciliare.

Un’anziana ospite di 86 anni, risultata nei giorni scorsi positiva al Covid e ricoverata al Carlo Urbani, è deceduta.

L’Asp Ambito 9, che ha provveduto ad avvertire le famiglie, sottolinea come “allo stato attuale non ci sono problemi assistenziali e che si sta riorganizzando, ampliandola, l’area di isolamento, nel rigoroso rispetto dei protocolli previsti in materia”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?