Sono stati impiegati 37 operatori
Sono stati impiegati 37 operatori

Ancona, 9 luglio 2019 - I numeri dell'operazione 'oro rosso' sono di tutto rilievo: si tratta dell'attività ciclicamente disposta dal Servizio Polizia Ferroviaria di Roma, su scala nazionale, per contrastare il fenomeno dei furti di rame in ambito ferroviario. Per quanto riguarda il nostro territorio, sono stati impiegati 37 operatori di Polizia ferroviaria del Compartimento Polfer per le Marche, l'Umbria e l'Abruzzo, che hanno identificato 68 persone. Nella loro attività, gli uomini della Polfer hanno disposto 26 controlli a depositi di materiale ferroso e lungo le tratte ferroviarie nelle zone più sensibili hanno operato otto pattuglie. Questo è il bilancio dell'operazione 'Oro rosso' per mettere fine una volta per tutte ai furti di rame in ambito ferroviario.