Quotidiano Nazionale logo
19 apr 2022

I proprietari a cena fuori dai parenti. E in casa imperversano i ladri

Altro colpo a Cupramontana: rubati 400 euro e oggetti. La rabbia corre sui social

Festività pasquali e pranzi e cene fuori casa, i ladri ne approfittano. I topi di appartamento sono tornati in azione la vigilia di Pasqua a Cupramontana. Si sono infiltrati in un’abitazione della periferica via Torre, all’ora di cena, nel periodo compreso tra le 20 e le 22. A fare l’amara sorpresa i proprietari una volta rincasati dopo la cena della vigilia di Pasqua fuori da alcuni parenti. Dentro l’abitazione i malviventi avevano messo tutto a soqquadro, soprattutto le camere da letto e la zona notte.

Magro il bottino che sono riusciti a portar via, però: qualche banconota, meno di 400 euro, e qualche oggetto di modico valore trafugato dai cassetti. I malviventi si sono dileguati con il bottino senza che nessuno, a quanto pare, si sia accorto della loro presenza.

La proprietaria dell’appartamento in cui si sono infiltrati in ladri, ancora indignata per aver subito il furto e soprattutto nel veder violata la propria intimità casalinga, ha tempestivamente allertato le persone che abitano in zona, per metterle in guardia da possibili pericoli, attraverso i social network dove corre la rabbia per questo fenomeno che sembra non voler finire più. La raccomandazione è sempre quella di avvertire le forze dell’ordine in caso di persone o movimenti sospetti. In questi tempi la prudenza non è mai abbastanza.

sa.fe.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?