Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 nov 2021

"Il castello di carta", il nuovo lavoro della Compagnia Claet

27 nov 2021

Il lockdown non ha spento la grande passione per il teatro della Compagnia Claet di Ancona. Anzi, in quel difficile periodo i dieci attori e il regista, Diego Ciarloni, hanno lavorato sodo, ma solo attraverso internet. Il risultato lo si potrà vedere stasera (ore 21) al Teatro Sperimentale: è ‘Il castello di carta’, dramma a tinte noir in cui in un indefinito periodo di tempo, un enigmatico individuo siede ad un tavolo di un improbabile locale, in cui spicca uno strano e simbolico ‘castello’ di fogli accartocciati. Lui, come una sorta di genio della lampada, ha il potere di esaudire i più grandi ed intimi desideri di coloro i quali gli faranno visita chiedendogli aiuto. Chiunque esprima una richiesta, in cambio, dovrà però svolgere un compito ben preciso che l’uomo, assegnerà ad ogni singolo visitatore. Come in un gioco ad incastri, le vite di tutti i protagonisti si intrecceranno. Lo scopo ultimo dell’uomo misterioso rimarrà ignoto fino alla fine. ‘Lo spettacolo nasce dal bisogno di ripartire – spiega Ciarloni -, visto che siamo rimasti chiusi per un anno. Anche avere il patrocinio del Comune per noi è importante in questo senso’. La compagnia, nata nel 1987, dedica lo spettacolo all’ ‘amico di teatro’ Giovanni Fedeli della Cattiva Compagnia di Lucca, recentemente scomparso. Biglietti (12 euro): 07152525, biglietteria@teatrodellemuse.org, biglietteria delle Muse e punti vendita di Vivaticket. Online 13,50 euro (www.vivaticket.comitbigliettoil-castello-di-carta169178).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?