Quotidiano Nazionale logo
30 apr 2022

Il Covid continua a dare tregua

Il tasso di incidenza cumulativo scende a 805,24 su 100mila abitanti (ieri era 833,15, in calo rispetto al giorno prima) nelle Marche dove sono stati registrati nell’ultima giornata 1.735 nuovi positivi. Che rappresentano il 40,1% dei 4.324 tamponi diagnostici, su 5.258 tamponi complessivi. La maggior parte dei nuovi casi resta nella provincia di Ancona, con 458, a seguire Macerata con 337, Ascoli Piceno con 335, Pesaro Urbino con 333, Fermo con 205, oltre a 67 casi di fuori regione. Le fasce di età in cui circola maggiormente il contagio sono 45-59 anni.

Sono complessivamente 176 i pazienti assistiti negli ospedali delle Marche (-11) e 24 (-3) nei pronto soccorso in attesa di essere trasferiti nei reparti. Nelle terapie intensive ci sono 4 pazienti (come ieri) e il tasso di occupazione dei posti letto è all’1,7%; sono 47 (come ieri) i pazienti nelle aree di semi intensiva e 125 (-11) i ricoverati nei reparti non intensivi, con l’occupazione dei posti letto in area medica al 17,1%. Nelle ultime 24 ore non sono state registrate 3 vittime.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?