Il folk protagonista a Castelfidardo. Stagione concertistica a San Nicolò

Inizi di giugno musicali ad Ancona e provincia: al Teatro delle Muse concerto dell'Orchestra Fiati, a Jesi esibizione del Trio 'A corde e fiato', a Castelfidardo il 'WoW Folk Festival' anima la giornata con performance e concerti.

Il folk protagonista a Castelfidardo. Stagione concertistica a San Nicolò

Il folk protagonista a Castelfidardo. Stagione concertistica a San Nicolò

Un inizio di giugno nel segno della musica ad Ancona e provincia. Nel capoluogo il Teatro delle Muse aprirà le sue porte alle ore 18 per accogliere il ‘Concerto della Festa della Repubblica’, che avrà come protagonista l’Orchestra Fiati di Ancona. Per informazioni: edicola IAT in piazza Roma (3392922855 e edicola.iat@comune.ancona.it).

A Jesi penultimo appuntamento della stagione concertistica ‘Linfa’, promossa dalla Scuola Musicale ‘Pergolesi’ in collaborazione con Organizzazione EUR (Ente Lirico-Pesaro). Domani sera (ore 21) nella chiesa di San Nicolò in corso Matteotti si esibirà il Trio ‘A corde e fiato’ composto da Maria Sole Mosconi al flauto, Luca Ridolfi al fagotto e Irene Piazzai all’arpa. I musicisti, formatisi al Conservatorio Rossini di Pesaro, si sono perfezionati con maestri di fama internazionale, e hanno vinto importanti concorsi nazionali e internazionali.

Collaborano con numerose compagini orchestrali italiane, esibendosi in importanti sale da concerto in Italia e all’estero.

A Castelfidardo la musica risuonerà tutto il giorno grazie al ‘WoW Folk Festival’. Alle 9.15 da piazza della Repubblica partiranno i gruppi del Cantamaggio, che suoneranno in giro per i quartieri fino alle ore 13. Dalle ore 15.30 nuova esibizione dei gruppi itineranti, mentre alle 16 in piazza della Repubblica è prevista una performance della Scuola di ballo Unitre.

Il momento clou è il concerto delle ore 17.30, sempre in piazza, dell’irlandese David Munnelly, che calerà il pubblico in magiche atmosfere con originalità e maestria grazie a una musica in cui confluiscono tutti suoni dell’organetto.

Infine alle 18.30, nel Salone degli Stemmi in Comune concerto aperitivo ‘WoW’ a cura della Civica Scuola di Musica ‘Paolo Soprani’ con gli allievi Michele Alessandrini, Nicolas Chiaraluce, Angelica Ferraioli e Veronica Ferraioli.