Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 giu 2022

Il mosciolo resta il re dell’estate

Al via domani "Mosciolando" la kermesse di Slow food. Il programma delle manifestazioni

21 giu 2022
Gli organizzatori di Mosciolando
Gli organizzatori di Mosciolando
Gli organizzatori di Mosciolando
Gli organizzatori di Mosciolando
Gli organizzatori di Mosciolando
Gli organizzatori di Mosciolando

Prenderà il via mercoledì 22 giugno l’attesissima kermesse organizzata dalla Condotta Slow Food Ancona e Conero, dedicata al Mosciolo Selvatico di Portonovo: Mosciolando. Giunto alla sua XVII edizione, è stato presentato, ieri, nello stabilimento della spiaggia Bonetti. "Un programma pensato per coinvolgere i giovani e avvicinarli ai temi dell’ambiente e del buon cibo- ha detto la Fiduciaria della Condotta, Angela Pezzuto - con iniziative poco costose e interessanti". Primo evento della manifestazione sarà l’incontro che si svolgerà mercoledì’ 22, alle ore 17.30, nello stabilimento Valentino al Passetto con moscioli e vino e il mini torneo con il gioco ‘Paculojo’, ideato da Federico Latini ed illustrato da Simone Bianchini. Musiche di Lorenzo Piloni. Giovedì 23, alle ore 5.15, nella terrazza del ristorante Giacchetti ci sarà il concerto di Giovanni Seneca durante il quale Carlo Pietrarossi metterà le pietre in equilibrio. Seguirà una colazione a base di caffè o cappuccino, torta di mele e ciambellone al cioccolato. Lo stesso giorno, alle 18, al ristorante il Molo, ci sarà la presentazione del libro "L’acqua tace" ambientato a Portonovo con aperitivo di moscioli e verdicchio ‘Acqua di moscioli’ ideato da Giacomo Giacchetti. Venerdì 24, alle ore 11, si terrà, nella terrazza del ristorante Giacchetti, il convegno "Le Comunità Slow Food di piccola pesca. "Questa edizione di Mosciolando - ha sottolineato Roberto Rubegni, responsabile SF del presidio del mosciolo - intende richiamare l’attenzione sulla tutela dell’ambiente e sui problemi legati al cambiamento climatico di cui il mosciolo è un’attenta sentinella". Nel convegno si parlerà delle Comunità SF di piccola pesca e di un argomento caro a Slow Food, l’Area Marina Protetta con relatori come M. Rossi, portavoce dell’Associazione della costituenda Area marina protetta del Piceno e R. D’Andrea dell’AMP di Torre Guaceto. Interverranno G. Luna, Direttore del CNR di Ancona e Bolognini, ricercatore del CNR; ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?