Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Il ritorno di Simone Cristicchi: doppio concerto per 99 persone

Il cantautore e scrittore Simone Cristicchi torna all’On Stage di Castelfidardo
Il cantautore e scrittore Simone Cristicchi torna all’On Stage di Castelfidardo
Il cantautore e scrittore Simone Cristicchi torna all’On Stage di Castelfidardo

Nel 2018 uno dei migliori cantautori dell’ultima, o meglio ancora penultima, generazione tenne un concerto all’Onstage Club di Castelfidardo. Un concerto molto intenso, come capita quando l’artista è particolarmente ispirato e il pubblico particolarmente ‘recettivo’. Una di quelle sere in cui si crea l’atmosfera giusta, che rende l’evento in questione memorabile. E’ accaduto con Simone Cristicchi, che oggi e domani torna sul luogo del delitto. A grande richiesta, verrebbe da aggiungere, e non per modo di dire. Tanto più che in mezzo, tra l’esibizione del 2018 e quella doppia di questo weekend, c’è stata (purtroppo c’è ancora) una pandemia che ha costretto il locale a tenere le porte chiuse. Ora, sottolineano quelli dell’Onstage torna sul palco "uno dei più grandi interpreti italiani, che nel 2018 ha lasciato un bellissimo ricordo in tutta la comunità. I concerti, vista la grandezza del locale, avranno una dimensione più intima e per questo più ‘esclusiva’: al massimo novantanove persone, con posto unico solo in piedi".

Il musicista, scrittore e attore romano si ripropone nella sua vocazione cantautoriale con un live che ripercorre le tappe della sua lunga carriera, dai primi successi fino all’ultimo singolo "Abbi cura di me", portato a Sanremo nel 2019. Un titolo importante per il cantautore, visto che l’ha utilizzato sia per per la sua raccolta sia per un libro autobiografico scritto insieme a Massimo Orlandi. Ma forse il brano più ‘decisivo’ nella carriera dell’artista è ‘Ti regalerò una rosa’, che nel 2007 gli fruttò la vittoria al Festival di Sanremo, e soprattutto l’ammirazione di tanti italiani, compresi gli addetti ai lavori più ‘esigenti’.

Ad affiancare Simone Cristicchi sul palco, sia oggi che domani, ci sarà Riccardo Ciaramellari, il quale suonerà il pianoforte e soprattutto la fisarmonica, "strumento che a Castelfidardo non poteva mancare", sottolineano giustamente all’Onstage. L’Onstage ringrazia per la collaborazione, tra gli altri, il comune di Castelfidardo e l’Amma (Associazione musicale marchigiana delle fisarmoniche). Le prevendite sono aperte, e i biglietti sono disponibili, presso l’Onstage di Castelfidardo e Primavisione di Osimo, in via Colombo 19 (0717230406 e 3927918302). Per informazioni: 3298013881.

r. m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?