Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Imprenditori e bancari a sostegno di Grassetti

Ecco la lista di Fratelli d’Italia. Il candidato a sindaco:. "Rilanciare il territorio. intercettando i fondi europei"

"Imprenditori, avvocati, appartenenti alle forze dell’ordine in congedo, dipendenti pubblici, liberi professionisti, bancari, consulenti aziendali, agenti immobiliari e pensionati: ecco la nostra squadra". Così l’avvocato Antonio Grassetti presenta la lista di Fratelli d’Italia che lo sostiene. "Tra una sinistra che ha governato la città per oltre trent’anni impoverendone bilanci e prospettive, e una squadra di ’ragionieri’che nell’ultimo decennio non ha saputo favorire lo sviluppo economico e sociale del territorio come ci si aspettava – spiega Grassetti – è giunto il momento di affrontare le gravi difficoltà del presente per trasformare i disagi, prodotti anche dalle pesanti problematiche internazionali, in opportunità di rilancio. Per dar corpo allo sviluppo del territorio locale occorrono però le risorse economiche garantite, oggi più che mai, dai fondi europei, che attraverso la Regione potranno essere intercettati se saranno da questa promossi i progetti presentati. La connessione politica tra il governo regionale guidata dal centrodestra e l’amministrazione cittadina appare quindi, in questo momento, particolarmente opportuna e Fratelli d’Italia a Jesi è pronta a coglierne i vantaggi per la comunità, mettendo a disposizione l’esperienza, la serietà e la chiarezza delle sue proposte politiche con la squadra migliore a sostegno del candidato sindaco Antonio Grassetti". Tra i candidati gli imprenditori Chiara Cercaci, consigliera comunale uscente e titolare della concessionaria Almauto e Filippo Trillini della concessionaria Toyota. Capolista Federica Dary, coordinatrice jesina di Fratelli d’Italia e poi l’avvocato Laura Forconi, Laura Daniela Giacani, dipendente della Marina Militare e il vigile del fuoco Gabriele Tomassoni, solo per citarne alcuni. Una delegazione di Senigallia del partito di Giorgia Meloni, costituita da Marcello Liverani, membro dell’Assemblea nazionale Fdi, e da Sandra Amato, responsabile regionale dipartimenti Giustizia e Tutela vittime, è stata alla sala del lampadario del Circolo cittadino, alla presentazione del progetto di governo di Grassetti e della sua squadra. A presentarsi singolarmente agli jesini ieri nella loro sede anche i candidati di Jesi in Comune a sostegno di Lorenzo Fiordelmondo. Sempre ieri Marco Cercaci, candidato di Italexit e Popolo della Famiglia ha incontrato per la prima volta i cittadini in un tour attraverso le bellezze e i monumenti da valorizzare in centro storico.

Sara Ferreri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?