Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 apr 2022

Imu e Tasi, 700mila euro da riscuotere

29 apr 2022

Imu e Tasi, scatta la stangata da 713mila 636 euro, approvata la riscossione coatta per le annualità 2016-2020. Sono 198 le cartelle esattoriali pronte ad essere emesse dalla Abaco per i mancati pagamenti di Imu, per un totale di 709mila euro. Sono invece 11 le Tasi non pagate per 4mila 605 euro totali. Imu, Tasi ma anche imposta di soggiorno e affitti, all’appello mancano ingenti risorse che l’Ente deve ancora avere dal triennio 2019-2022, una fotocopia di quanto era già accaduto nel triennio precedente. Balzelli che pesano sempre di più nelle famiglie a cui si sono aggiunti i rincari dell’energia. Delusi quanti speravano dopo l’ultimo aumento una diminuzione della Tari, che resterà invariata. La nota positiva riguarda il pagamento, si pagherà a luglio e non a marzo e si potrà scegliere se pagare solo la prima rata o l’intero importo. Un’estate all’insegna dei pagamenti per i senigalliesi che dovranno far fronte anche all’aumento del costo dell’ombrellone, che nella gran parte degli stabilimenti sarà intorno al 7 per cento. Esteso anche il parcheggio a pagamento sul lungomare che dalle 19,30 passa a mezzanotte. A subire un consistente aumento anche i costi degli ormeggi, la scadenza del pagamento è fissata per il 10 giugno, ma i sodalizi hanno inviato una lettera al primo cittadino per chiedere chiarimenti sul provvedimento.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?