Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 giu 2022

In spiaggia con il quad per il primo soccorso

Torna operativo oggi il servizio d’emergenza garantito dai militi della Croce Gialla

11 giu 2022
Il personale della Croce Gialla durante un servizio di primo soccorso in spiaggia con il quad: il presidio sarà attivo da oggi al 31 agosto
Il personale della Croce Gialla durante un servizio di primo soccorso in spiaggia con il quad: il presidio sarà attivo da oggi al 31 agosto
Il personale della Croce Gialla durante un servizio di primo soccorso in spiaggia con il quad: il presidio sarà attivo da oggi al 31 agosto
Il personale della Croce Gialla durante un servizio di primo soccorso in spiaggia con il quad: il presidio sarà attivo da oggi al 31 agosto
Il personale della Croce Gialla durante un servizio di primo soccorso in spiaggia con il quad: il presidio sarà attivo da oggi al 31 agosto
Il personale della Croce Gialla durante un servizio di primo soccorso in spiaggia con il quad: il presidio sarà attivo da oggi al 31 agosto

La spiaggia diventa più sicura anche in termini di prevenzione e assistenza sanitaria. Tornerà infatti operativo dalla giornata odierna il servizio di primo soccorso lungo l’arenile falconarese, che sarà garantito dalla Croce Gialla Falconara tutta la settimana, con orario dalle 10 alle 18, e fino al prossimo 31 agosto. Anche quest’anno, per spostarsi agilmente sulla sabbia, verrà impiegato il quad attrezzato e dotato di defibrillatore, ossigeno, materiale di primo soccorso e tutte le attrezzature per intervenire in caso di traumi ed emergenze. Gli operatori specializzati faranno base all’ex piattaforma Bedetti, all’uscita del sottopassaggio pedonale, nella consueta postazione che sarà allestita in corrispondenza dei locali tradizionalmente utilizzati anche dalla guardia medica turistica.

Oltre a soccorrere i frequentatori della spiaggia nei casi di emergenza, in coordinamento con la centrale operativa del 118, i militi potranno assicurare anche delle piccole medicazioni. Laddove vi fosse la necessità, i bagnini di salvataggio in servizio lungo il tratto di arenile interessato potranno contattare direttamente il personale della Croce Gialla Falconara, che a sua volta segnalerà la richiesta di intervento al 118. "Anche quest’anno – afferma Loris Signoracci, presidente della Croce Gialla Falconara –, con le unghie e con i denti, siamo riusciti a garantire il servizio grazie a volontari e sanitari della nostra associazione e alla collaborazione con il Comune di Falconara. Operereremo tutti i giorni con il quad attrezzato e, se dovessero esserci più interventi da effettuare sulla spiaggia in contemporanea, saremo pronti a schierarne anche un altro".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?