I pompieri hanno domato il rogo
I pompieri hanno domato il rogo

Monte San Vito (Ancona), 18 gennaio 2019 – Scoppia il rogo al piano di sotto mentre loro sono al primo piano: panico ieri sera alle 23, in un’abitazione su due piani in via Borghetto, di fronte al parrucchiere Luca.

La mamma e le due figlie minorenni lanciano l’allarme e si mettono al riparo sul terrazzo mentre accorrono i vigili del fuoco. Nel frattempo arriva un familiare che cerca di far scendere le bambine dal terrazzo, arrampicandosi, ma cade a terra e si frattura le costole.

Sul posto l’ambulanza che lo soccorre e lo trasporta all’ospedale regionale di Torrette mentre i vigili del fuoco accorrono e spengono le fiamme scaturite probabilmente da un corto circuito. Tratte in salvo la mamma e le due figlie i vigili del fuoco hanno avuto il loro bel da fare per mettere in sicurezza il tutto.

Il denso fumo sprigionatosi usciva abbondante dalle finestre e ha invaso anche il primo piano dell’abitazione. E’ stato necessario chiudere la strada per tutta la durata dell’intervento, quasi tre ore. I locali sono stati dichiarati inagibili e la famiglia ha dovuto trovare una sistemazione di fortuna per la notte.

Sul posto anche anche il vicesindaco Elisa Coacci a offrire il sostegno dell’amministrazione comunale. Le condizioni del ragazzo non risulterebbero particolarmente preoccupanti. Nessuno è rimasto intossicato dal denso fumo sprigionatosi.