Incidente in moto a Monsano
Incidente in moto a Monsano

Monsano (Ancona), 30 dicembre 2021 - Micidiali le lesioni riportate nell’impatto contro il camion e contro l’asfalto: in coma irreversibile un 17enne vittima di un terribile incidente stradale mentre era in sella alla sua moto martedì mattina. Per il ragazzo residente a Monsano la situazione è apparsa subito disperata: intubato dopo lo schianto e il volo dallo scooter, lo studente monsanese aveva perso subito conoscenza fino al coma. Ieri la terribile notizia si è diffusa in paese lasciando gli amici e tutti coloro che lo conoscevano nel più profondo sconcerto e dolore.

Perdere tutto ad appena 17 anni in quella che sembrava una tranquilla mattinata di vacanze natalizie non lo si può accettare. Un dolore acutissimo e insopportabile per l’intera comunità monsanese dove la famiglia è conosciuta e stimata. Il ragazzo che era alla guida dello scooter, mezzo che aspettava con trepidazione e che aveva ricevuto con grande gioia appena qualche settimana prima, era nella zona industriale di Monsano, all’incrocio tra via Puglie e via Romagna, poco distante da casa, quando è volato dalla due ruote impattando contro un camion e poi sull’asfalto.

Anche l’amico suo coetaneo che era in sella dietro di lui è volato via dallo scooter ma ha riportato solo alcune lesioni, in particolare al polso. Fortissimo lo choc per lui che ha visto l’amico perdere conoscenza subito dopo l’impatto. Mentre il personale del 118 soccorreva l’amico lui per trasferirlo all’ospedale regionale di Torrette, lui veniva trasportato con un codice di media gravità all’ospedale Carlo Urbani di Jesi.

I medici hanno fatto ogni tentativo per salvare la vita al ragazzino diciassettenne, all’ospedale regionale di Torrette, ma il trauma cranico era davvero troppo vasto e profondo per lui, nonostante il casco che avrebbe avuto allacciato correttamente.

La famiglia sotto choc per l’incredibile perdita avrebbe intenzione di dare il consenso per l’espianto e la donazione degli organi che potrà essere effettuata probabilmente nelle prossime ore all’ospedale regionale di Torrette. La ricostruzione dell’incidente avvenuto nella tarda mattinata di martedì nella zona industriale di Monsano è al vaglio dei carabinieri intervenuti sul posto. Illeso nell’impatto il conducente del camion che ha subito dato l’allarme al numero unico di emergenza 112 e dichiarato la propria versione dell’incidente ai militari sul posto.