Tragico schianto
Tragico schianto

Monsano (Ancona), 3 dicembre 2018 - Incidente mortale poco dopo le 20 di ieri in via Marche, a Monsano, lungo la strada provinciale che collega Jesi a Chiaravalle. Una Fiat 500 si è schiantata contro un albero, all’altezza della tipografia B-Bold. La macchina stava procedendo in direzione Jesi quando è uscita di strada terminando la corsa contro il grande arbusto che si trova a lato della carreggiata.

La vittima è Andrea Sarnese, 37 anni, originario di Avellino. Nell’impatto, l’uomo è finito schiacciato contro il volante, morendo sul colpo. Uno schianto a tutta velocità che avrebbe fatto sbalzare il motore sul sedile.

A segnalare l’incidente alle forze dell’ordine, una coppia di Jesi che, transitando lungo la via, ha notato l’auto contro l’albero. I primi ad arrivare, sono stati i carabinieri che hanno allertato il 118 e i vigili del fuoco, bloccando il tratto di strada al traffico. Personale sanitario - giunto sul posto con automedica e Croce Verde di Jesi - hanno cooperato con i pompieri per estrarre l’uomo dell’abitacolo.

C’è voluta più di un’ora per poter liberare il corpo dalle lamiere (FOTO). Non sono neanche chiare le cause dell’incidente: i carabinieri hanno ipotizzato un malore o forse una distrazione. Come mandare un messaggio al telefonino mentre si è alla guida. Forse, il 37enne stava proprio inviando un Whatsapp dal cellulare, come indicherebbero le connessioni da dispositivo, ma ancora è tutto da stabilire. Non ci sarebbero neanche segni di frenata sul terreno, il che avvalorerebbe l’ipotesi della distrazione.