Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 giu 2022

Inteatro, anteprima ecologica: ecco il "Gioco dell’Oca Verde"

10 giu 2022
Adriana Zamboni accompagna gli spettatori che diventano protagonisti del gioco
Adriana Zamboni accompagna gli spettatori che diventano protagonisti del gioco
Adriana Zamboni accompagna gli spettatori che diventano protagonisti del gioco
Adriana Zamboni accompagna gli spettatori che diventano protagonisti del gioco
Adriana Zamboni accompagna gli spettatori che diventano protagonisti del gioco
Adriana Zamboni accompagna gli spettatori che diventano protagonisti del gioco

Si avvicina il momento dell’apertura per l’edizione numero quarantatré di ‘Inteatro Festival’ di Polverigi, che quest’anno, da mercoledì 15 a sabato 18, proporrà al suo affezionato pubblico la consueta maratona internazionale di spettacoli e performance. Ma il programma ufficiale della manifestazione ha in serbo un’anteprima e una ‘coda’. Stiamo parlando del ‘Gioco dell’Oca Verde’, appuntamento pensato e curato da Inteatro insieme al Teatro del Canguro, storica compagnia anconetana di teatro per ragazzi.

Da oggi pomeriggio (ore 18) fino all’ultimo giorno del festival, e poi ancora da lunedì 20 a lunedì 27, all’interno del parco di Villa Nappi a Polverigi, si svolgerà l’originale iniziativa ludica, un ‘big eco game’ pensato per spettatori di tutte le età che possono assistere o partecipare attivamente, diventando delle vere e proprie "pedine viventi".

Gli ‘strumenti’ con cui i partecipanti potranno giocare sono le macro-tessere e i dadi giganti. L’appuntamento è realizzato in collaborazione con Città del Sole, Colorworks e La Terra e il Cielo. Guidati dalla regista e attrice Adriana Zamboni e dal Teatro del Canguro, i giocatori affronteranno divertenti prove di abilità per misurare la propria eco-compatibilità, come ad esempio suddividere correttamente una "montagna di rifiuti".

Lo scopo del gioco è divertirsi, acquisendo nello stesso tempo una coscienza ecologica, discutendo su temi quali la salvaguardia dell’ambiente, le logiche del riciclo e del riutilizzo, la raccolta differenziata, l’utilizzo di materiali ecocompatibili. Tutti i partecipanti riceveranno in premio una simpatica sorpresa.

Per prendere parte al "Gioco dell’Oca Verde", prodotto da Inteatro, è obbligatoria la prenotazione (è possibile prenotarsi anche in gruppo). Il numero riservato per le prenotazioni è 071 82805. Per informazioni sull’intero cartellone del festival i riferimenti invece sono il numero 071 52525 e l’indirizzo mail biglietteria@teatrodellemuse.org.

Inteatro Festival è curato da Velia Papa, direttore di Marche Teatro, ed è sostenuto dai Comuni di Polverigi e Ancona (assessorato alla cultura), Regione Marche (assessorato alla cultura), Camera di Commercio delle Marche; Banco Marchigiano_Credito Cooperativo e TreValli.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?