Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Jamboree, camere alle stelle: fino a 4mila euro

Il Summer di quest’anno, dopo il Covid, attirerà tanti visitatori e le strutture fissano i prezzi: caccia all’alloggio più economico in città

silvia santarelli
Cronaca
Una delle precedenti edizioni del Summer Jamboree
Una delle precedenti edizioni del Summer Jamboree
Una delle precedenti edizioni del Summer Jamboree

di Silvia Santarelli

Febbre Rock’n Roll, camere a 4 mila euro durante il Summer Jamboree. Il Festival è in programma dal 7 luglio al 30 agosto, tra gli ospiti attesi anche Jovanotti e Virginia Raffaele. Entrambi hanno mostrato la loro volontà di prendere parte al festival compatibilmente con gli impegni lavorativi. Il 5 agosto al Lido di Fermo è in programma il ‘Jova Beach Party’ e Lorenzo Cherubini potrebbe arrivare a sorpresa sul palco proprio alla chiusura del Festival. Il Summer quest’anno prenderà il via in Svizzera con la prima edizione del Summer Jamboree on the Lake, in programma a Lugano dal 9 al 12 giugno. È già caccia all’alloggio in città il prezzo per una camera doppia in una struttura a dieci chilometri dalla spiaggia è di 70 euro a notte. Resta la disponibilità di poche camere all’Hotel Excelsior dove il prezzo di pernottamento e prima colazione in camera doppia per una settimana supera di poco i mille euro. Si sale a 1300 euro per l’Hotel City e si arriva a 4814euro all’Hotel Argentina. Si può stare sotto i mille euro, in un hotel in prima fila sul lungomare se si sceglie il B&B dell’hotel Sayonara, dove una camera doppia, colazione inclusa, costa circa 700 euro. "Il Summer Jamboree è un evento da sempre molto importante per la nostra città – spiega Marco Manfredi, presidente provinciale Federalberghi – un evento di grande richiamo mediatico e pubblicitario. Quest’anno finalmente, dopo il Covid si torna alla normalità e anche gli eventi potranno essere svolti in maniera completa". L’edizione 2020 era stata annullata a causa del Covid, mentre l’anno scorso il Summer si è svolto con tutte le limitazioni previste tra cui quella del ballo. Tra gli ospiti annunciati quest’anno c’è Joe Bastianich chef, imprenditore, personaggio televisivo e musicista. La grande passione di Joe per la musica rock, blues, soul e folk americana e l’empatia immediata che si è creata con la ‘La Terza Classe’ ha fatto nascere una collaborazione tra lui e la band napoletana, una delle poche realtà musicali italiane che sin dalla sua nascita si occupa di ricercare e di comporre musica ispirandosi al folk americano che il popolo del Summer è pronto ad ascoltare il 5 agosto sul palco di piazza Garibaldi. Torneranno anche Greg e Renzo Arbore, ma sono ancora top secret i nomi di molti ospiti che andranno ad animare le serate di questa XXII edizione dove ci sarà la possibilità di cimentarsi nei corsi proposti dall’academy.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?