Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 giu 2022

Maturità 2022 Jesi, l'abbraccio di 300 maturandi per la Notte prima degli esami

Grandi emozioni e commozione ai giardini pubblici grazie all’idea di Mirco Cerioni, il Vasco marchigiano della nota tribute band ‘Le bollicine’

22 giu 2022
sara ferreri
Cronaca

Jesi (Ancona), 22 giugno 2022 – L’abbraccio circolare di oltre 300 jesini tutti maturandi, sulle note di Antonello Venditti, la notte prima degli esami. Grandi emozioni e commozione ieri sera ai giardini pubblici grazie all’idea di Mirco Cerioni, il Vasco marchigiano della nota tribute band ‘Le bollicine’.

Jesi, l'abbraccio di 300 maturandi la notte prima degli esami (frame dal video)
Jesi, l'abbraccio di 300 maturandi la notte prima degli esami (frame dal video)

È lui stesso a raccontare il perché dell’insolito ritrovo, a poche ora dall’avvio degli esami di maturità: “Mi è venuta questa idea, un anno e mezzo fa, ma a causa della pandemia, non sono stato in grado di metterla in pratica fino ad ora. Supportato nelle mie malsane idee, da quel pazzo complice di Simone Mondati fondatore insieme a me de Le Bollicine, che rappresenta in questo caso l'agenzia "071", e in collaborazione con Matteo Lo Sbarello chalet dei Giardini di Jesi, abbiamo deciso di regalare ai nostri maturandi di questa estate 2022 un'ora di spensieratezza, in per staccare dai libri e dare sfogo a tutte le loro emozioni, abbracciandosi e tenendosi per mano, uniti dallo stesso obbiettivo, cantando a squarciagola la canzone simbolo del momento che stanno vivendo”.

Una sola ora rubata ai ragazzi in una notte che sarà difficile da dimenticare, nata anche con l’obiettivo di “allontanare insieme quell'ansia che tutti nella vita abbiamo provato”. Dopo il raduno in piazza della Repubblica, oltre 300 maturandi delle scuole superiori cittadine hanno raggiunto i giardini pubblici dove si son uniti in un solo abbraccio circondato dal verde dei pini. Un colpo d’occhio unico sulle onde della poesia di Venditti andata in scena sotto un suggestivo cielo stellato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?