Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

Jesi, lieto fine per la vertenza Caterpillar ma ora divampano le polemiche

Le parole del presidente di Confindustria Ancona Pierluigi Bocchini causano la reazione dei sindacati, del Pd e di Articolo 1 

18 mag 2022
La mobilitazione dei lavoratori Caterpillar è durata quasi cinque mesi
La mobilitazione dei lavoratori Caterpillar è durata quasi cinque mesi
La mobilitazione dei lavoratori Caterpillar è durata quasi cinque mesi
La mobilitazione dei lavoratori Caterpillar è durata quasi cinque mesi

Jesi (Ancona), 18 maggio 2022 - Vertenza Caterpillar, dopo le parole del presidente di Confindustria Ancona Pierluigi Bocchini che ringrazia per il buon esito della vicenda (104 lavoratori sono passati alla brianzola Imr che acquisisce lo stabilimento jesino) la multinazionale Caterpillar ma non gli operai e i sindacati questi ultimi vanno all’attacco. “Non abbiamo difficoltà a ringraziare – rimarcano Marco Bastianelli, segretario generale Cgil Ancona e Tiziano Beldomenico, segretario generale Fiom Ancona - nessuno di quanti, nei più diversi ruoli, ha consentito il buon esito della vertenza: da coloro che l’hanno sostenuta (manifestando e magari sovvenzionando presidi) , a Regione Marche, Comune di Jesi, tantissimi consigli comunali, tutti i partiti politici, centinaia di associazioni e organizzazioni di impresa che hanno manifestato attenzione e solidarietà, piuttosto che un reale protagonismo nella costruzione di un esito positivo. Siamo consapevoli anche del ruolo che Confindustria Ancona ha svolto al tavolo ministeriale. Sappiamo però bene – per insegnamento in tante altre vertenze – che mai nulla arriva per caso o per dono ed il risultato, quando arriva, è ascrivibile innanzitutto alla capacità di mobilitazione e di coinvolgimento dei lavoratori interessati e ad un sindacato capace di farsene intelligente portavoce e rappresentante. Esattamente quanto è accaduto alla Caterpillar di Jesi. Il resto, quando non è inutile acredine, può rischiare di sembrare gratuito assist per un qualche attore politico/istituzionale. Siamo proprio sicuri che serva?”. Intanto il Pd a Articolo 1 parla di “fiera del revisionismo storico”. “Le vicende della ormai ex Caterpillar, già ex Sima Industrie – commentano il segretario Pd Monte San Vito Donato Acampora, quello provinciale Jacopo Francesco Falà e il segretario provinciale Articolo 1 Giancarlo Scortichini - non trovano sollievo nemmeno ad accordo fatto. Reputiamo davvero sgradevole la nota del presidente di Confindustria Ancona, che tende a spostare altrove (o meglio, solo altrove) ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?