Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 ago 2022
5 ago 2022

La bici si incastra in una buca, lui cade male in avanti: è grave

5 ago 2022

Ciclista percorre i cosiddetti ‘volti’ (le curve) di Mazzangrugno, ma la ruota della sua bicicletta improvvisamente si incastra su una crepa del manto stradale e lui viene catapultato in avanti: trasportato in eliambulanza in gravi condizioni a Torrette un uomo di 48 anni anconetano. È accaduto ieri alle 14,15 tra le vie Mazzangrugno e Venetica quando il ciclista è rovinato sull’asfalto senza essere stato travolto o colpito da altri mezzi. Il ciclista, rimasto sempre cosciente durante i soccorsi, lamentava dolore al collo. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti che lo hanno visto a terra. Sul posto si sono portate l’automedica di Jesi e l’eliambulanza che, levatasi in volo dall’ospedale regionale, ha trasportato il ciclista in codice rosso a Torrette. Il 48enne avrebbe riportato traumi importanti soprattutto ma non solo al rachide e per questo è stato sottoposto agli accertamenti per scongiurare lesioni di tipo neurologico. Tuttavia il ciclista non sarebbe in pericolo di vita. Sarebbe stato un tratto di asfalto dissestato a fare da trappola e catapultarlo pericolosamente in avanti.

sa.fe.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?