Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
13 lug 2022
13 lug 2022

La Corte dei Conti chiede a Bonci il sequestro di 435mila euro

13 lug 2022

Il Sostituto Procuratore Generale presso la Corte dei Conti – Sezione Giurisdizionale per le Marche, dottoressa Pretara, con invito a dedurre del 13 maggio 2022 ha richiesto al presidente della Sezione il sequestro conservativo nei confronti del geometra Simone Bonci, arrestato e condannato nell’ambito di un’inchiesta su alcuni casi di corruzione in Comune, fino a 434.965,90, euro. Il sostituto procuratore ha elencato una serie di ipotesi di danno erariale che sarebbero conseguenza degli atti penalmente rilevanti contestati al geometra del Comune. Il Presidente della Sezione, la dottoressa Motolese, ha concesso il sequestro fissando per la confermarevoca o modifica l’udienza dell’ 8 giugno scorso. Nell’occasione l’avvocato Riccaro Leonardi, che difende Bonci unitamente alla Collega Lorenza Marasca, ha richiesto un rinvio atteso che il geometra era stato da pochi giorni raggiunto dall’ordinanza di carcerazione e ristretto presso il carcere di Montacuto, e quindi impossibilitato a difendersi. Il giudice D’Amato, accogliendo l’istanza, ha rinviato per la trattazione all’udienza tenutasi ieri In esito alla discussione il giudice si è riservato sulla decisione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?