"Un vecchio detto recita: I soldi fanno andà l’acqua pe’ l’insù" ed effettivamente alla fine per accontentare il desiderio di un anziano signore e incassarne il lascito milionario, penso che la Fontana dei Leoni verrà spostata". Lo sostiene l’avvocato jesino Orietta Giansantelli: "Sono nata a Jesi quasi settant’anni fa, ho frequentato le scuole elementari Mestica che si affacciano sulla piazza dove nacque il mio Imperatore Federico II ed ho sempre visto la fontana al centro della piazza. Non so quanti jesini abbiano memoria della precedente collocazione della Fontana, ma business is business e così temo che la piazza Federico II verrà asfaltata a favore di piazza della Repubblica. Vorrei solo rilevare che se, come paventato dal consigliere Samuele Animali, gli eredi di Morosetti impugnassero il testamento e il loro ricorso fosse accolto, il Comune di Jesi finirebbe cornuto e mazziato".