Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

La mimosa d’oro a Mariella Enoc del Bambin Gesù

Dopo due anni di pandemia, domani si rinnova la consegna del premio ‘Mimosa d’oro’, evento connesso alla Giornata Internazionale della Donna, posticipato da marzo a maggio e promosso dal Cif (Centro italiano femminile) sezione provinciale di Ancona, in collaborazione con il Comune di Loreto e la Prelatura lauretana. Ne ha dato notizia, ieri, la delegazione pontificia della Santa Casa di Loreto. Il riconoscimento sarà assegnato, come di consueto, ad una donna che si è distinta, scelta ricaduta sulla prof.ssa Mariella Enoc, presidente dell’ospedale Bambino Gesù di Roma, per la sua testimonianza di vita cristiana nell’ambito socio-professionale. Il programma della domenica prevede la Santa Messa alle 10, presieduta da mons. Fabio Dal Cin, arcivescovo prelato di Loreto e delegato pontificio, per continuare alle 16 nella sala Macchi del Palazzo Apostolico con l’incontro moderato dalla consigliera provinciale Cif, prof.ssa Maria Teresa Schiavoni, con gli interventi di Dal Cin e del sindaco di Loreto Moreno Pieroni. Verrà ascoltata la testimonianza della famiglia Carotti, alla quale sarà consegnato un riconoscimento a rappresentanza delle famiglie che vivono con fede la realtà di un figlio con disabilità e malattia e saranno insigniti i volontari a servizio della basilica pontificia, quali esempi di dedizione e impegno. Durante l’intervento del dottor Fiorenzo Mignini sarà poi siglata la convenzione tra l’ospedale Bambino Gesù e il dipartimento sanitario della delegazione pontificia in favore delle famiglie con bimbi colpiti da malattie rare.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?