La Riviera si rifà il look per l’estate: dalla pulizia fino ai trasporti

A Sirolo e Numana aperti camminamenti, si eliminano le erbacce e aumentano i controlli.

La Riviera si rifà il look per l’estate: dalla pulizia fino ai trasporti

La Riviera si rifà il look per l’estate: dalla pulizia fino ai trasporti

I due sindaci rivieraschi, entrambi riconfermati, hanno ripreso l’attività amministrativa partendo con il dare lustro alle rispettive cittadine dove già i turisti sono arrivati. L’Amministrazione sirolese di Filippo Moschella ha cominciato facendo raccogliere i rifiuti nelle cunette laterali della provinciale 2 dopo il taglio del verde, a partire dal Coppo, per trasmettere a residenti e turisti la sensibilità per il decoro urbano. Presenti diverse pattuglie della Municipale in città per la sicurezza. E’ partito poi il servizio organizzato dal Comune per trasportare gratuitamente i giovani ai centri estivi di Sirolo e Numana ed è stato firmato per la prima volta il regolamento operativo di SiroBus: il servizio, nella prima fase sperimentale, è finalizzato a favorire gli spostamenti e la socializzazione dei sirolesi anziani, minori o adulti disabili o in situazione di particolare necessità, per lo svolgimento delle attività quotidiane. Il servizio è gratuito e a chiamata e sarà svolto con un veicolo acquistato dal Comune grazie alla vincita di un bando regionale che ha permesso di ottenere un finanziamento di 27mila euro, cui il Comune ha aggiunto 12mila euro.

Numana invece ha aperto il camminamento a strapiombo sul mare della rupe Sermosi dove, dopo la messa in sicurezza, è stato creato un percorso didattico sulla flora e vegetazione del parco del Conero e una palestra a cielo aperto. Terminati i lavori di rifacimento dei bagni e delle docce del porto turistico e a settembre riprenderemo i lavori per completare la riqualificazione della parte esterna della struttura.