Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 giu 2022

Laboratorio analisi, guasto tecnico e poco personale: attese e proteste

Caos ieri mattina all’ospedale di Torrette con lunghe file per effettuare i prelievi: turni massacranti per il personale

14 giu 2022
In tanti in attesa per le analisi
In tanti in attesa per le analisi
In tanti in attesa per le analisi
In tanti in attesa per le analisi
In tanti in attesa per le analisi
In tanti in attesa per le analisi

Guasto al sistema centralizzato e carenza di personale, un lunedì nero per i ‘clienti’ del laboratorio analisi all’ospedale di Torrette. Attese lunghe ore, disagi, proteste e soprattutto il personale in servizio costretto a un turno massacrante. La carenza di operatori in servizio ha costretto gli addetti all’accoglienza dei cittadini a trasformarsi al tempo stesso in operatori per i prelievi di sangue.

Non è la prima volta che il laboratorio analisi di Torrette mostra delle carenze in tal senso, legate alla mancata implementazione di personale.

Un problema annoso che va avanti da tempo e che purtroppo non riguarda soltanto questo settore. Nei giorni scorsi, ad esempio, è emerso il diniego da parte della Regione per il potenziamento degli organici nelle unità di terapia intensiva del regionale di Torrette: decine di posti messi a disposizione durante l’emergenza pandemica che adesso però non possono essere attivati proprio a causa di personale, infermieri, ma in questo caso soprattutto anestesisti.

Ieri mattina i disagi sono iniziati subito: "Eravamo prenotati tra le 8 e le 9 – racconta una delle persone in attesa all’interno del reparto diretto dal dottor Marco Moretti –. Ci serviamo spesso di questo servizio e ogni volta prenotiamo il prelievo proprio per non avere perdite di tempo. Stamattina (ieri, ndr.) siamo arrivati un quarto prima della prestazione e davanti avevamo 38 persone. Ci è stato riferito che il sistema telematico si era rotto, non funzionava e dunque la registrazione e tutte le procedure tecniche potevano essere fatte manualmente ma con tempi ovviamente dilatati. A questo si doveva aggiungere la mancanza di personale. Io e altri cittadini in attesa abbiamo chiesto al front office cosa stesse accadendo e le stesse operatrici ci hanno detto che purtroppo loro erano le prime vittime di questa situazione. Qui vengono soprattutto persone anziane e prenotiamo appunto per limitare al minimo i disagi. Stare qui oltre due ore non è stato comodo e speriamo non accada più un futuro".

Da quanto è stato possibile ricostruire pare che in servizio ieri ci fossero soltanto 4 unità a fronte di decine e decine di prestazioni da erogare.

Guasto informatico a parte, il vero problema con cui il laboratorio deve spesso fare i conti è la carenza di personale. Un problema che in determinati periodi diventa davvero annoso a causa di assenze di personale per svariate motivazioni, al di là di malattie e così via.

Assenze legittime, ma che andrebbero colmate con una copertura di personale adeguata vista l’importanza di questo servizio. Il tutto a tutela di chi lavora nel laboratorio analisi di Torrette, personale messo davvero a dura prova e che contribuisce a limitare i danni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?