Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

L’irriverenza di Valerio Lundini approda a "Spilla" tra note e teatro

Valerio Lundini, in basso, con la band che lo accompagna
Valerio Lundini, in basso, con la band che lo accompagna
Valerio Lundini, in basso, con la band che lo accompagna

Il festival ‘Spilla’ di Ancona fa poker. Dopo l’annuncio di The Tallest Man On Earth, atteso il 6 luglio alla Mole Vanvitelliana, di Nu Genea Live Band + Marco Castello (9 luglio) e Lodo Guenzi (29 giugno) il cartellone si arricchisce di un quarto nome. E’ quello di Valerio Lundini, fresco reduce dal successo al ‘concertone’ del Primo Maggio a Roma, dove la sua irriverente esibizione è stata elogiata sia dal pubblico che dalla stampa. Dopo lo strepitoso successo ottenuto con il suo spettacolo teatrale, ‘Il Mansplaining spiegato a mia figlia’, il comico romano salirà il 20 luglio sul palco della Mole Spilla con uno show musicale assieme alla band con cui collabora da più di dieci anni, i Vazzanikki.

Il titolo è già tutto un programma: ‘Il primo tour dopo il drammatico scioglimento’. Lo spirito rock’n’roll, le numerose gag, l’interazione col pubblico e i momenti di improvvisazione renderanno ogni data unica e diversa dalle altre. La formazione capitanata da Lundini proporrà uno show di rock’n’roll a 360 gradi, con influenze swing, rockabilly e surf, durante il quale emergerà tutto il suo spirito caustico, ironico e nonsense. Il tour, prodotto da VignaPR e DO7 Factory, avrà come protagonisti Lundini (voce e pianoforte), Andrea Angelucci (voce e chitarra acustica), Carmelo Avanzato (basso e voce), Flavio Denovellis (chitarra elettrica), Gianluca Sassaroli (batteria) e Olimpio Riccardi (sax).

Valerio Lundini, nato a Roma nel 1986, si diploma alla Scuola Romana dei Fumetti e inizia a scrivere abitualmente sulla rivista Linus. Oltre all’attività di musicista con i Vazzanikki, fa l’autore alla radio e alla TV collaborando, tra gli altri, con Nino Frassica, Lillo & Greg. Nel 2019 è autore e comico al programma "Battute?", su Rai 2. Nel 2020 partecipa come co-conduttore a ‘L’Altro Festival’, nuova versione del dopo festival di Sanremo, in streaming su RaiPlay, e sempre nel 2020 arriva il suo primo ruolo da conduttore principale nel programma "Una pezza di Lundini" su Rai 2. Ad agosto torna dal vivo con "Il Mansplaining spiegato a mia figlia", che in totale registra più di 50.000 spettatori e il consenso unanime della critica e del pubblico. Biglietto: 25 euro (prevendite su www.vivaticket.it e www.ticketone.it dalle ore 12 di domani).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?