Mobili Serini, da falegnameria a storico negozio

L’attività di Mergo compie 65 anni e il Comune done una targa ricordo.

Mobili Serini,  da falegnameria  a storico negozio
Mobili Serini, da falegnameria a storico negozio

"Sessantacinque anni di lavoro, qualità e impegno per il territorio": 65esimo anniversario per l’azienda "Mobili Serini". L’azienda trae le sue origini già nel primo dopoguerra quando Fernando, il nonno di Simone, aprì una bottega di falegnameria nel centro storico di Mergo. Da buon artigiano, il signor Fernando si rimboccò le maniche e con i frutti del proprio lavoro, nel 1958, riuscì ad acquistare un terreno dove aprì la prima versione del negozio che conosciamo tutt’ora. All’epoca, all’interno dell’attività venivano realizzate camere da letto e venduto materiale in legno di diverse tipologie. Alla fine degli anni ‘60, grazie al buon andamento degli affari, l’attività fu ulteriormente ingrandita e nel 1986 entrò in società con Fernando anche il figlio Augusto. Nel 1999, anno in cui entra in società anche Marta, figlia di Augusto e sorella di Simone, si è completato quell’avvicendamento generazionale che ha da sempre rappresentato la vera ricchezza dell’azienda. Nel 2006 è entrato in società anche Simone e da ormai 17 anni fratello e sorella gestiscono l’impresa.

Simone e Marta, nel celebrare i 65 anni di attività hanno ricevuto la visita anche del sindaco di Mergo, Luca Possanzini che ha portato loro una targa che attesta come la loro azienda risulti essere a oggi la più longeva di tutto il Comune. Anche la Cna presente con il presidente jesino Francesco Barchiesi si è unita al coro di auguri per il traguardo raggiunto.