La trentaseiesima edizione il Monsano Folk Festival chiude le quattro giornate monsanesi sabato 21 agosto. Il Festival, propone un Grande Concerto-Spettacolo alle 21,30 nella Piazza dei Caduti con La Macina-Maria Novella Gobbi-Milena Grregori in un nuovo lavoro, presentato in prima nazionale, con l’imperdibile "Io non perdono donne" (Il femminicidio dalla tradizione popolare all’oggi-Voci contro la violenza di genere). La Macina, con questo nuovo programma vuole mettere a confronto quel mondo arcaico musicale orale, con documenti attuali, che purtroppo denunciano invano questo continuo, terrificante stillicidio di donne “cancellate” e uccise da uomini forti della loro supremazia, del loro egoismo, della loro ferocia e soprattutto della loro atavica inciviltà.Due grandi voci narranti di Maria Novella Gobbi dello Sperimentale Teatro A e Milena Gregori, saranno le voci de “l’altra parte del cielo”.