Mostra sulla collezione di Armando Ginesi

Domani al Pergoli di Ancona si inaugura la mostra dedicata alla Collezione d'Arte Contemporanea di Armando Ginesi, con opere di artisti italiani del '900. Verrà presentato anche il catalogo della mostra. Visite fino al 14 gennaio.

Al Cart del Centro Pergoli di piazza Mazzini s’inaugura domani, alle 17, la mostra dedicata alla Collezione d’arte contemporanea di Armando Ginesi a cura di Gabriele Bevilacqua e Loretta Fabrizi. L’esposizione presenta una riflessione storico-critica delle differenti modalità espressive di artisti, anche marchigiani, protagonisti dell’arte italiana del ‘900. "Le opere esposte in questa mostra, secondo un taglio critico volto a valorizzare la figura del grande teorico jesino, vengono a configurarsi come un vero e proprio "dono" di pregiato valore alla fruizione del pubblico, con il quale si vuole determinare un approccio anche didattico e didascalico di indubbio valore culturale, che può condurre in maniera discreta, ma corretta, al sostegno di una esperienza visiva di alta qualità artistica", si legge in una nota. Nell’occasione verrà anche presentato il catalogo della mostra che racchiude le opere esposte nelle concomitanti mostre di Ancona e di Falconara. Esperto delle avanguardie storiche del Novecento europeo, già docente emerito all’Accademia di Belle Arti di Macerata, Ginesi ha collaborato con la Biennale di Venezia, con quelle di Madrid e Barcellona, oltreché con l’Instituto de Cultura Hispanica di Madrid. È stato console onorario emerito della Federazione Russa nelle Marche. Autore di oltre 300 pubblicazioni scientifiche e di centinaia di articoli e presentazioni critiche. L’esposizione al Pergoli sarà visitabile da domani al 14 gennaio.