Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 giu 2022

Offagna, Capitani si conferma

14 giu 2022

Ezio Capitani si conferma primo cittadino del borgo medievale per il prossimo quinquennio: 69 anni, Capitani affronterà il secondo mandato con la lista civica "Rinascita per Offagna – Passione e responsabilità". Ha vinto con 746 voti, il 65,73 per cento. Non ce l’ha fatta Alessandro Desideri, 52 anni, consigliere di minoranza e già vicesindaco nella legislatura 2012-2017, a capo della lista civica "Offagna per tutti". Ha raggiunto 389 voti (34,27 punti percentuali). "E’ una grande soddisfazione per un grande risultato. Ci hanno premiato i sacrifici e il lavoro in questi cinque anni difficili – ha detto Capitani ieri festeggiando -. Grazie a tutti quelli che sono venuti a votare, una percentuale alta e quindi siamo contenti. Grazie a chi mi ha dato fiducia. Ci mettiamo subito al lavoro perché ci sono tanti progetti da completare. Grazie alla mia lista composta da persone validissime". L’affluenza domenica alle 23, orario di chiusura, era al 58,58, al di sotto dei 63,70 con cui si chiusero le urne nel 2017. Capitani vinse con il 59,47 per cento e quella volta sfidò altri due candidati, Donatella Manetti (33,11) e Danilo Pasqualini (7,42). Già da stamattina si ricomincia con l‘avventura a palazzo: il Consiglio comunale deve essere composto da 10 consiglieri (sette per la maggioranza e tre per la minoranza). Due gli assessori. Il Civico consesso quindi, in base alle preferenze, dovrebbe essere così composto: alla maggioranza Mattia Accorroni, Tiziano Bregagna, Joanna Choinka, Francesco Guidobaldi, Giulia Ippoliti, Tiziana Socci e Fabrizio Spinsanti mentre alla minoranza con Desideri entrerebbero Stefano Gatto e Martina Pierantoni.

Silvia Santini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?