Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Oggi la seconda "toccata" della Msc dopo la prima giornata di maltempo

Una settimana fa è saltata l’inaugurazione della stagione che sarà recuperata

Pasqua con i crocieristi in città, oggi la seconda ‘toccata’ della Msc Fantasia al porto di Ancona. Archiviata la visita inaugurale della grande nave domenica scorsa con qualche problema legato al maltempo, oggi è tempo del secondo atto. Domenica scorsa il mare grosso e il vento hanno costretto la super-nave a restare in rada davanti all’imbocco dello scalo dorico per alcune ore, ma per fortuna alla fine le manovre sono state rese possibili anche in condizioni meteo marine avverse. Alla fine le tre ore di ritardo accumulate sono state recuperate con la partenza posticipata dalle 15 alle 18 verso il porto montenegrino di Kotor. Tappa salvata quando sembrava persa ed esito molto favorevole come ritorno per i viaggiatori, soprattutto per chi non aveva mai visitato o sentito parlare di Ancona. Oggi dunque attracco numero 2 dei 22 previsti durante tutta la stagione fino al prossimo autunno. Altrettante toccate garantite da navi di compagnie diverse, complessivamente 23 per un bilancio che a fine anno dovrebbe essere molto positivo, dopo gli ultimi due anni di forti difficoltà legate alla pandemia. La cerimonia inaugurale della stagione Msc su Ancona, saltata per il maltempo, verrà fissata a breve e dovrebbe tenersi entro la prima metà di maggio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?