Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

Ok agli alcolici ma fino a 5 gradi (una birra). Oltre sarà vietato

Quindi al Del Conero la vendita sarà consentita. Qualcosa è cambiato alla . vigilia del concerto di Ultimo

19 giu 2022
La birra in bicchieri di plastica sarà messa in vendita regolarmente
La birra in bicchieri di plastica sarà messa in vendita regolarmente
La birra in bicchieri di plastica sarà messa in vendita regolarmente
La birra in bicchieri di plastica sarà messa in vendita regolarmente
La birra in bicchieri di plastica sarà messa in vendita regolarmente
La birra in bicchieri di plastica sarà messa in vendita regolarmente

Vendita e somministrazione di bevande alcoliche dentro e attorno allo stadio del Conero per i grandi concerti di inizio estate: dal divieto totale all’introduzione del via libera per la birra.

Confusione, o meglio, cambio di direzione da parte della giunta comunale che la settimana scorsa aveva pubblicato un’ordinanza che non ammetteva dubbi: no alcol dalle 13 del giorno del concerto alle 7 del mattino successivo, sia per il concerto di Ultimo che per quello di Vasco domenica prossima. Poi qualcosa è cambiata proprio alla vigilia del concerto dell’altra sera."Le notizie impazzano quindi cerco di dare un contributo: per i concerti di Ultimo e di Vasco il divieto relativo agli alcolici è da 6° in su; fino a 5° alcolici non c’è divieto" ha pubblicato Paolo Marasca, assessore comunale per cultura e spettacolo, poche ore prima del concerto dell’atro ieri. Un cambio di visione e di testi di ordinanza che qualche problema di comprensione l’ha creato. Difficile pensare che domenica prossima sarebbe stata in vigore un’ordinanza del genere visto che l’organizzazione del Rocker di Zocca comprende anche la parte legata a ristorazione e beverage. Somministrazione di bevande alcoliche che resterà aperta con il limite dei 5°, quindi esclusivamente per la birra (e non per tutte le gradazioni di birra), per il concerto del 26 giugno così come previsto in molte aree del Paese dove sono stati organizzati eventi similari. Difficile, se non impossibile, trovare concerti ‘Live’ in cui la vendita e la somministrazione di alcol sia libera.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?