Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
12 lug 2022
12 lug 2022

Parco del Conero: bene il festival E adesso si potenzia l’organico

Soddisfatto il presidente. Silvetti che annuncia. nuovo personale e sinergie. con tutti i Comuni

12 lug 2022

"Entro la fine dell’anno, avvieremo le procedure per ampliare lo staff dell’Ente parco che è gravemente sottorganico rispetto alla dotazione di 15 unità previste. Oggi abbiamo appena 6 dipendenti compreso il direttore e occorre rafforzare lo staff in tempi relativamente brevi".

Così Daniele Silvetti presidente del Parco del Conero annuncia i prossimi obiettivi: "Dobbiamo proseguire il lavoro sul territorio con i Comuni – aggiunge –: penso all’eccezionale convergenza sul tema dell’antincendio boschivo il cui tavolo è coordinato dal prefetto Darco Pellos e che assicura maggiore sicurezza per la tutela dell’ambiente, dei residenti e turisti, la necessità di progettualità per reperire fondi da destinare ai Centri di Educazione Ambientale che sono indispensabili per la divulgazione soprattutto ai più giovani dei temi legati alla sostenibilità e alla biodiversità. Inoltre puntiamo a realizzare le "porte del Parco" che delimiteranno almeno simbolicamente i confini dell’area protetta. Continuo con il cluster della cultura che consta del nostro Archeodromo a tema Piceno inaugurato lo scorso aprile e che completa idealmente un’offerta di altissimo profilo congiunta all’Area Archeologica "I Pini" di Sirolo e all’Antiquarium di Numana". E ancora: "I progetti di messa in sicurezza della falesia per consentire di riaprire alcuni sentieri come il Passo del Lupo richiedono investimenti ingenti che stiamo discutendo a livello ministeriale perché si parla di interventi che valgono alcuni milioni di euro".

Tutto questo condito dal successo del festival del Parco del Conero che ha visto l’apertura di un nuovo teatro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?