I tre ragazzi del portafoglio con il sindaco di Falconara Stefania Signorini
I tre ragazzi del portafoglio con il sindaco di Falconara Stefania Signorini

Falconara (Ancona), 22 gennaio 2020 - “Sono orgogliosa di sapere che nella nostra comunità vivono giovani bravi come voi”. Con queste parole il sindaco Stefania Signorini ha accolto e salutato calorosamente Giorgio, Manuele e Francesco, i ragazzi del quartiere falconarese che venerdì hanno trovato un portafoglio a terra e lo hanno riconsegnato al proprietario Simone Mattei.

I tre, accompagnati da Elena (mamma di Giorgio, che si è occupata di telefonare al titolare del borsello), sono stati ricevuti dal primo cittadino, la quale si è complimentata con loro per il gesto di grande onestà. “Siete i nostri Alfieri del Comune – ha aggiunto la Signorini, citando una celebre onorificenza che viene attribuita dal Quirinale agli under 18 che si sono distinti in vari campi -. Mi auguro che il vostro esempio possa diventare un modello di comportamento ed essere utilizzato dai vostri coetanei per vivere meglio all’interno della società civile. Avete avuto un grande coraggio e meritate il plauso di tutta la città”.

Perché come vi raccontiamo in esclusiva sul Carlino da quattro giorni, questa azione non è banale. Ed è ancora più importante poiché compiuta da quindicenni e sedicenni. Balzati alle cronache per un gesto di maturità e rispetto altrui. Bravi ragazzi.