Tra i ritorni i gemelli Grufi e Goffi
Tra i ritorni i gemelli Grufi e Goffi

Ancona, 15 luglio 2019 - Dai più piccoli ai più numerosi: si è concluso, a Senigallia, il 18esimo raduno nazionale dei gemelli (foto)Una tre giorni, organizzata dai gemelli Pietro e Paolo Pavoni di San Severino Marche, nel Maceratese, che, nello stabilimento balneare “Bagni Sandra 32” sul lungomare Goffredo Mameli, ha visto di decine e decine di gemelli. Apprezzato anche lo spettacolo del sabato sera al Foro Annonario e condotto da Marco Zingaretti.

I gemelli premiati al Foro Annonanrio

Fra musica e moda, moltissimi i premi assegnati. Per 'I più piccoli' sono state premiate Sofia e Rachele di Forlì, nate il 24 settembre 2018, mentre 'I più grandi' è andato a Maria e Giannina di Senigallia, nate nel 1941. Ad Erika, Alessia e Chiara Dominici di Genga è andato I più numerosi. I più lontani sono volati a Lille in Francia grazie a Sofia e Ludovic Laumen. Fabio e Roberto Mastracco di Roma sono I più simpatici, ma I più sexy sono Andrea e Vittorio Perreca di Ravenna.

Mister Raduno 2019 se lo sono presi Mauro e Walter Bottaro di Verano Brianza, mentre Miss Raduno 2019, Valentina e Angelica Piccalunga di Casale Monferrato. Infine, i Boys Raduno 2019 sono Matteo e Simone Borasso di Todi e le Girls Raduno 2019, Francesca e Sofia Chierchia di Pomezia. Nel corso della manifestazione, sono intervenuti anche il sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi e l’assessore comunale Gennaro Campanile. Inoltre è stato eletto anche il sindaco della “Città dei gemelli”. Anche quest’anno la fascia è andata ad Andrea Degli Angeli di Rimini.

Fra i graditi ritorni quello delle gemelline Rita e Rossana Santamaria, 9 anni, che, provenienti dalla provincia di Bari, vinsero nel 2015 il titolo di Girls del raduno. Molti pure i marchigiani presenti, come ad esempio Alberto e Alessandro Grufi di Recanati o Catia e Claudia Goffi di Senigallia.