L’asfalto dove viaggia il tracciato della pista ciclabile è ancora rotto: passata solo la vernice
L’asfalto dove viaggia il tracciato della pista ciclabile è ancora rotto: passata solo la vernice
Pista ciclabile "ristrutturata" ma i problemi restano. E’ la protesta dei residenti della zona del lungomare di levante, dove nei giorni scorsi si sono svolti i lavori di sistemazione della pista ciclabile. Il Comune aveva annunciato la manutenzione straordinaria dall’intersezione di Via Bovio, nell’area portuale, fino al sottopasso G. Galilei...

Pista ciclabile "ristrutturata" ma i problemi restano. E’ la protesta dei residenti della zona del lungomare di levante, dove nei giorni scorsi si sono svolti i lavori di sistemazione della pista ciclabile. Il Comune aveva annunciato la manutenzione straordinaria dall’intersezione di Via Bovio, nell’area portuale, fino al sottopasso G. Galilei precisando che si trattava di un "intervento necessario, non tanto per questioni estetiche quanto soprattutto per motivi di sicurezza, viste le condizioni di forte usura in cui è ridotto il tracciato oggi, dopo tanti anni in cui non ha subito alcuna manutenzione". I lavori riguardano la fornitura e posa in opera di rivestimento sintetico colorante a base di resine con inerti a elevata resistenza alla usura e ai raggi UV. I lavori nel primo tratto hanno suscitato le reazioni dei residenti. "Contrariamente a quanto dichiarato dal Comune, i lavori fin qui eseguiti non hanno assolutamente eliminato le criticità presenti nell’asfalto sottostante la verniciatura della pista ciclabile, da poco effettuata - lamentano gli utenti -. il Comune annunciava che l’ intervento di manutenzione si rendeva necessario non tanto per questioni estetiche quanto soprattutto per motivi di sicurezza, viste le condizioni di forte usura in cui è ridotto il tracciato oggi, ma come si può vedere facilmente dalle foto scattate lunedì mattina in un tratto di pista ciclabile di circa 100 metri appena ‘rifatta’ le criticità restano. Ora, o il lavoro di manutenzione straordinaria annunciato era da intendersi di fatto come semplice riverniciatura della pista ciclabile o chi sta eseguendo i lavori non li sta realizzando a regola d’arte". I lavori al restyling della pista ciclabile stanno proseguendo per step e dunque potrebbero essere "corretti" in corso d’opera.