Rischiava di annegare: bagnanti salvano 90enne

Al Passetto sono state soccorse altre due persone

Rischiava di annegare: bagnanti salvano 90enne

Rischiava di annegare: bagnanti salvano 90enne

Rischia di annegare mentre fa il bagno, salvato dai bagnanti che lo portano a riva e poi affidato alle cure dei sanitari del 118. Sono stati attimi di terrore quelli vissuti ieri mattina alla spiaggia del Passetto. In particolare quando un 90enne ha iniziato a chiedere aiuto perché non riusciva a rientrare sulla battigia.

Alcune persone presenti non hanno esitato e si sono tuffate in acqua per aiutarlo. Dunque è stato condotto fino alla postazione fissa della Croce Gialla di Ancona e, poco dopo, trasportato al pronto soccorso di Torrette dall’ambulanza e dall’automedica. Si tratta del secondo eroico salvataggio da parte di bagnanti, come raccontato sul Carlino pochi giorni fa.

L’altro è stato quello di due giovani che hanno soccorso una famiglia cinese in mare a Torrette e salvato dall’annegamento una bambina di 12 anni. In generale è stata una domenica molto intensa per le donne e gli uomini della Croce Gialla dorica, professionali, puntuali e celeri nelle operazioni che hanno dovuto effettuare anche nelle spiagge della città.

Sempre al Passetto sono state soccorse altre due persone. E ovvero una 91enne, che è caduta rovinosamente a terra all’altezza della doccia riportando ferite alle gambe, e un 40enne, che è stato invece colpito da malore nei pressi di una delle grotte. Entrambi sono stati portati all’ospedale regionale per le cure e gli accertamenti del caso.