Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

Roberto Mancini inaugura il polo sportivo di Moie: "Imparate a vincere ma anche a perdere"

Il ct azzurro ha tagliato il nastro davanti a centinaia di ragazzi. Poi ha firmato autografi e fatto selfie con gli studenti

18 mag 2022
sara ferreri
Cronaca
Il taglio del nastro della palestra
Il taglio del nastro della palestra
Il taglio del nastro della palestra
Il taglio del nastro della palestra

Maiolati Spontini (Ancona), 18 maggio 2022 – Il commissario tecnico della Nazionale di calcio Roberto Mancini ha tagliato stamattina il nastro della nuova struttura del comprensivo “Carlo Urbani”, accanto al sindaco di Maiolati Spontini Tiziano Consoli (ai suoi due predecessori Umberto Domizioli e Giancarlo Carbini) al dirigente scolastico Vincenzo Moretti, al governatore Francesco Acquaroli e al vescovo Gerardo Rocconi. Per il Mancio dai ragazzi un benvenuto speciale in musica anche con gli studenti in costume a ballare il santarello. Presenti anche il prefetto Darco Pellos, il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale Marco Ugo Filisetti e il presidente del Coni Marche Fabio Luna. Il ct azzurro ha esortato gli studenti a credere nei loro sogni ma anche ad avere rispetto degli avversari. “Ragazzi, impegnatevi al massimo per il vostro futuro – ha detto il ct davanti a circa 300 ragazzi che avevano forte nel cuore l’emozione del trionfo europeo della scorsa estate –. Avete una bella scuola e una palestra meravigliosa: noi non avevamo uno spazio così. Lo sport è vita e vi aiuterà a rispettare le regole, l’avversario. Abbiate sempre rispetto dei vostri compagni, perché l’amicizia è fondamentale. Bisogna saper vincere e perdere”. Poi Mancio ha firmato autografi e fatto selfie con tutti i ragazzini e anche il corpo docente. Una giornata storica per Maiolati e non solo. Il costo dell’intervento è di 2,6 milioni di euro, di cui 1 milione e 287 mila finanziati dalla Regione e il resto dal Comune.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?