Scontro frontale sabato sera luno la provinciale Arceviese. L’incidente si è verificato intorno alla mezzanotte. Per cause in corso di ricostruzione, due auto si sono scontrate frontalmente e ad avere la peggio è stato uno dei conducenti, quello che nell’impatto è uscito di strada ribaltandosi. Appena attivato l’allarme, sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e i carabinieri di Senigallia. I vigili del Fuoco hanno estratto dall’abitacolo il conducente, che era rimasto incastrato, affidandolo immediatamente al personale del 118. Subito dopo hanno verificato le condizioni dell’altra auto, a bordo della quale c’erano quattro ragazze, mettendo in sicurezza i veicoli e liberando la carreggiata. I carabinieri hanno subito effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dello schianto e accertare le responsabilità. Data la dinamica, una delle due vetture avrebbe invaso la corsia opposta. Il conducente dell’auto che si è ribaltata è un 35enne di Serra de’ Conti che è stato trasportato in ospedale, dove è ancora ricoverato per vari traumi ma non è in pericolo di vita. Le quattro ragazze, a bordo della seconda auto, tutte tra i 20 e i 24 anni e residenti in vari comuni della zona, sono state dimesse dopo la visita al Pronto Soccorso.