Il giovane inglese vestito da Spiderman al porto

Ancona, 21 ottobre 2018 – Era seduto sui respingenti del molo 16, con aria “sconsolata e demoralizzata”, come annotano gli stessi poliziotti. Ma quello che ha fatto strabuzzare gli occhi agli agenti è che il tizio in questione era in tenuta da perfetto Spiderman.

“Cos’è successo? Ho finito la ragnatela”, ha risposto agli sbigottiti agenti in uno stentato italiano il giovane inglese di 25 anni che, attendendo di imbarcarsi per la Grecia, aveva pensato di meditare guardando il mare sulla banchina convinto, forse, che l’acqua marina avrebbe potuto restituirgli i poteri. Alla fine l'anglosassone è tornato alla realtà: ha dovuto alzarsi dalla banchina e si è imbarcato sul suo traghetto.

E' stato un periodo davvero popolato da supereroi quello vissuta da Ancona: sabato scorso un anconetano di 29 anni, in preda ai fumi dell'alcol, ha risposto ai poliziotti che lo volevano identificare: “Lasciatemi stare sono Batman e sono invincibile”. A metà agosto, poi era stata la volta di Wolverine. “Sono un Xman, il panetto di hashish me l'ha venduto Wolverine”.