Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
8 mag 2022

Torna "Saudade do Brasil" al Valle

Chiaravalle, la musica brasiliana protagonista con due appuntamenti: questa sera c’è Paula Morelenbaum

8 mag 2022

La musica brasiliana torna protagonista a Chiaravalle, dopo due anni di assenza a causa della pandemia. A portarcela è la rassegna ‘Saudade do Brasil’, organizzata da Ancona Jazz, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune.

Due gli appuntamenti previsti al Teatro Valle: stasera (ore 21,15) ad esibirsi sarà Paula Morelenbaum, mentre domenica 15, alla stessa ora, toccherà a Barbara Casini. Sono entrambe due interpreti eccezionali, di fama internazionale, che saranno accompagnate da strumentisti di altissimo livello. Nata a Rio de Janeiro, la Morelenbaum ha fatto parte per ben dieci anni del gruppo di coriste Nova Banda nel complesso di Antonio Carlos Jobim, in cui militava un’altra cantante di notevoli potenzialità, Maucha Adnet (moglie del leggendario batterista Duduka da Fonseca).

Paula e il marito hanno quindi collaborato con il pianista e compositore Ryuichi Sakamoto, che ha molto contribuito alla loro affermazione nel mondo.Tra le sue numerose realizzazioni discografiche, il grande capolavoro di Tom Jobim "Passarim", "Berimbaum" del 2003 (in cui compaiono anche Paulo Jobim e Celso Fonseca) e "Casa" del gruppo Morelenbaum 2Sakamoto: opere che riflettono uno sconfinato amore per la bossanova e autori come Vinicius de Moraes, Carlos Lyra, Marcos Valle e Roberto Menescal, la cui musica rimane un caposaldo del ‘900.

Morelenbaum salirà sul palco con il Bossarenova Trio, nato nel 2009 da una costola della SWR Big Band di Stoccarda, e completato dal trombettista Joo Kraus e dal pianista Ralf Schmid. In questa formazione Paula dimostra l’attualità della bossa, rinfrescata da arrangiamenti cameristici di folgorante originalità ritmica e armonica. Brasile ed Europa in tal modo si uniscono sotto l’ala della bellezza e della poesia, elementi che per loro natura sono capaci di abbattere qualsiasi confine.

Barbara Casini, altra vecchia conoscenza di Ancona Jazz, salirà sul palco nella versione trio, con Roberto Taufic alla chitarra e Javier Girotto al sax. Cantante, chitarrista e cantautrice, da più di trent’anni l’artista si dedica allo studio e alla diffusione della musica popolare brasiliana.

Ha soggiornato a lungo in Brasile, viaggiando e approfondendone la cultura, e conquistandosi la stima degli artisti brasiliani, che la considerano una vera ambasciatrice della loro musica nel mondo. Tra i tanti colleghi con cui ha collaborato ci sono Enrico Rava, Stefano Bollani, Phil Woods, Lee Konitz e Toninho Horta. Prevendite su Vivaticket al linkhttps:bit.lyanconajazz_8maggio e alla biglietteria del teatro. Info 0717451020 e teatro_valle@libero.it.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?