Un sabato amaro per la Pro Patria . Il Vicenza punisce 3-1 i bustocchi

Al Menti con il Vicenza la Pro Patria cade ancora. L’avvio dei padroni di casa è fulminante: al 3’ su un assist dalla sinistra di Ronaldo con il mancino Scarella scaglia un gran tiro sotto la traversa. Al 9’ tiro fuori dalla distanza di Costa ancora con il sinistro. Poco dopo ci prova dalla distanza anche Castelli con palla a lato di poco. Sono però i biancorossi a mettere alle corde i bustocchi, tenendo il pallino del gioco e chiudendo gli spazi alla manovra avversaria. Al 34’ la difesa della Pro Patria sventa una minaccia in area da parte di Scarsella, che però 5’ minuti dopo con una bella girata di testa raddoppia su assist preciso di Della Morte. Nel secondo tempo al 12’ un gran sinistro di Della Morte da appena fuori area chiude il match, mentre al 48’ Lombardoni di testa accorcia. L.D.F.