Una marcia-veglia sulla povertà

L’appuntamento è oggi alle ore 18,30 alla Tenda di Abramo.

Una marcia-veglia sulla povertà
Una marcia-veglia sulla povertà

In occasione dalla Giornata mondiale dei poveri, la Diocesi di Ancona-Osimo in collaborazione con le associazioni di volontariato del territorio hanno promosso una serie di iniziative nelle varie città. Tra queste, anche a Falconara, oggi dalle 18.30 alle 20.30, verrà realizzata una marcia-veglia nelle strade della città per tenere alta l’attenzione sul tema della povertà. L’iniziativa prenderà il via dalla Tenda di Abramo, in via Flaminia, per poi proseguire per le vie del centro e lungo la spiaggia. Nei luoghi più importanti di Falconara verranno proposti momenti di riflessione e testimonianze dei servizi che il territorio offre a chi, purtroppo, vive in condizioni di fragilità economica, ma non solo. Hanno collaborato all’organizzazione della marcia-veglia anche la Tenda di Abramo stessa e l’Unità di Strada-RiBò, che ha ormai riattivato da giorni il servizio di ritiro degli indumenti invernali da destinare alle persone senza dimora. Per loro, scrivono, equivalgono "a trovare un riparo dalle intemperie, coprendosi alla meglio: noi di RiBò stiamo raccogliendo le coperte da portare a questa povera gente. Grazie a chiunque ci potrà aiutare". Il magazzino si trova presso la parrocchia del Rosario.