Vigili del Fuoco salvano una 31enne in via Flaminia, in bilico tra la Vita e la Morte

I vigili del fuoco salvano una donna, di 31 anni, in stato confusionale, che dormiva sulla strada: soffriva di problemi psicologici e rischiava di finire sotto un mezzo pesante.

Vigili del Fuoco salvano una 31enne in via Flaminia, in bilico tra la Vita e la Morte

Vigili del Fuoco salvano una 31enne in via Flaminia, in bilico tra la Vita e la Morte

Impaurita e sola si era messa a dormire sulla strada, raggomitolata su se stessa. A notarla sono stati i vigili del fuoco che sabato pomeriggio, poco prima delle 16, tornando da un servizio hanno notato una sagoma a terra. Inizialmente sembrava un sacco ma poi hanno visto spuntare la testata di una donna. La squadra è tornata indietro per prestare i primi soccorsi. Nel frattempo si era fermata una vettura con a bordo una famiglia inglese, che aveva notato la donna. Era una 31enne di Terni che doveva raggiungere Bari ma non era lucida. Pronunciava frasi sconnesse, diceva di aver preso delle botte, di essere stanca e per questo si era messa a dormire in strada in un tratto però molto pericoloso. La 31enne era poco prima dell’autovelox, appena superato il by-pass. I vigili del fuoco hanno chiamato il 118 ed è arrivata una ambulanza della Croce Gialla. In via Flaminia anche i vigili urbani. La donna è stata portata all’ospedale di Torrette per accertamenti. Soffrirebbe di problemi psicologici. Se i pompieri non l’avessero vista la 31enne poteva finire sotto le ruote di qualche mezzo pesante. L’epilogo poteva essere drammatico.