Ancona, 12 dicembre 2018 - “Non potevamo far finta di nulla”. Nella finale di X Factor 2018 ci sarà un momento di riflessione sulla strage della discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo, dove nella notte tra il 7 e l'8 dicembre scorsi sono morte sei persone.

Lo annuncia Nils Hartmann, direttore delle produzioni originali di Sky Italia: "Noi ovviamente sentiamo la responsabilità di parlare a un pubblico così giovane ed essendo una grande festa della musica rispetto alla tragedia di Corinaldo non potevamo fare finta di niente, quindi domani ci sarà un momento di riflessione su quanto successo".

LEGGI ANCHE Strage di Corinaldo, tutto quello che sappiamo - L'inchiesta: 8 indagatiIl marito della vittima: "Ingannati" - La prof abbraccia lo studente eroe: "Ha salvato mia figlia" 

Nessun dettaglio per ora su quanto è stato preparato per l'occasione: "Lo vedrete in onda perché sarebbe retorica, preferisco che vediate in onda come tutto il team e la redazione hanno deciso di affrontare la cosa", aggiunge Hartmann.

image