Elena Grimaldi
Elena Grimaldi

Ancona, 18 febbraio 2016 - La temperatura scende fino ad avvicinarsi allo zero? Niente paura, il Mamamia sa come farla schizzare a fino a 100 gradi. O meglio, a sapere come si fa è la travolgente Elena Grimaldi. Proprio lei, l’icona sexy per eccellenza sarà ospite sabato 20 febbraio del club più underground della regione. GUARDA LE FOTO

Torna infatti a grande richiesta Hot Mama, il party piccante targato Mamamia che vedrà come ospite d’eccezione una grande amica e fan del club di via Fiorini. Parliamo della sexy attrice Elena Grimaldi, che si esibirà in uno spettacolo da perdere il fiato. Lei, bellezza Made in Italy dal 1983, all’anagrafe è conosciuta come Elena Borromeo e dopo essere sbocciata nell’hinterland bresciano, si è dedicata anima e corpo – ed è proprio il caso di dirlo – allo spettacolo.

Riconosciute le sue doti fisiche e artistiche, dopo essersi esibita per alcuni anni alla lap dance di un club notturno di Brescia, entra nel cast del programma televisivo Sexy bar, per poi approdare definitivamente nel mondo dell’hard. Nel 2006 con la pellicola Guardami inizia la sua carriera da pornoattrice (in tutto ha preso parte a ben 18 film) e nel 2007 recita in Mucchio Selvaggio, film cult per gli amanti del genere che racconta la storia di una guerra tra gang di rapper. Accanto all’attrice partecipano infatti anche i Club Dogo e Franco Trentalance, l’attore italiano hard per eccellenza. Sempre nello stesso anno recita in Scatti e ricatti, un film di grande attualità all’epoca riguardante il caso Corona. Nel 2010 arriva però il ritiro momentaneo dai set hard per dedicarsi alla vita privata e al web. Senza pensarci troppo, la bella Elena ha aperto il suo canale YouTube dove dà consigli “soprattutto ai maschietti”, dice, su come corteggiare e far star bene la propria partner. Ma nel 2012 ecco la svolta: arriva la nuova pellicola Tolleranza zero e i suoi fans vanno in visibilio. Stessa euforia l’anno dopo, quando Elena torna a recitare in Roma Import-Escort.

Elena è pronta a tornare a Senigallia per infiammare la pista con le sue curve mozzafiato, quindi guai a perdersi questa serata che promette scintille. E dopo l’esibizione si balla ovviamente la migliore musica afro con Fabrizio Fattori, Tium e Giamma, ma spazio anche alla musica trash con La Regina e alla reggae e afroremember di Gianca e Alpha.

Per l’occasione le ragazze potranno entrare gratis entro le 00.30 e come sempre ricordiamo che è attivo il servizio bus navetta gratuito dalla stazione di Senigallia per tutta la notte.