Il maltempo di ieri
Il maltempo di ieri

Ancona, 2 settembre 2018 - Non si placa il maltempo ad Ancona e a Jesi, nelle Marche, investita sabato da una bomba d’acqua (FOTO) e da una grandinata che avevano causato l’allagamento di strade, sottopassi e cantine con infiltrazioni persino al Pronto soccorso dell’ospedale. Molti gli interventi dei vigili del fuoco per liberare le strade da grossi rami sradicati dal maltempo e per liberare cantine e garage dall'acqua. 

BOMBACQUA_33375535_185803

Pioggia e grandine sono cadute nuovamente in mattinata, creando disagi sulla statale 76, ossia la superstrada: l'uscita di Jesi Est per Fabriano è ancora chiusa per l'allagamento dei sottopassi.

Sabato a Casabianca di Fermo un’automobile era rimasta incastrata nel sottopasso e allagamenti e disagi erano stati segnalati anche lungo la costa adriatica a Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio dove alcune auto sono rimaste intrappolate in sottopassaggi allagati (FOTO).

LEGGI ANCHE Maltempo, allagamenti a Verona. Nubifragi nelle Marche e in Friuli