Auto in panne per la neve a Fabriano
Auto in panne per la neve a Fabriano

Fabriano (Ancona), 17 dicembre 2018 - La neve imbianca gran parte della provincia in una notte dove i fiocchi sono scesi dalla costa fino all'entroterra. Situazione abbastanza critica nel Fabrianese con circa una ventina di centimetri di accumulo sulle alture poco dopo l'alba e gli immancabili problemi lungo le tante restrizioni della Statale 76 con ingorghi e stop a singhiozzo della circolazione sia in direzione Ancona, sia soprattutto verso Perugia dove al valico di Fossato di Vico più di un camion è finito in panne.

LEGGI ANCHE A Urbino scuole chiuse 

A Fabriano mezzi comunali al lavoro già dalle 5 del mattino con una decina di interventi dei vigili del fuoco nella notte soprattutto per mezzi in difficoltà e rimozione di rami e alberi pericolanti, mentre sono almeno una quindicina gli interventi in coda previsti per la giornata odierna soprattutto per le piante a rischio cedimento sotto il peso della coltre bianca.

LEGGI ANCHE Neve e gelo: aggiornamenti e previsioni 

In mattinata soppresso il treno regionale delle 8 da Fabriano a Civitanova (senza bus sostitutivi) e alcune decine di minuti di ritardo per diversi altri convogli anche verso Ancona. Neve pure in Vallesina con le colline imbiancate, mentre a Senigallia nella notte i vigili del fuoco sono in azione quasi no stop dalle 2.30 per una serie di alberi in bilico, in particolare nella zona collinate di Scapezzano e nella vicina Corinaldo.
a.d.m.